Loading color scheme

Consigli per curare i capelli in primavera

Consigli per curare i capelli in primavera

La primavera è la stagione del cambiamento e del rinnovamento ed anche i nostri capelli hanno bisogno di essere rigenerati e rinforzati. Come vivono questo cambiamento i nostri capelli?

I capelli nel cambiamento di stagione appaiono spenti, opachi, sottili, devitalizzati e tendenzialmente molto indeboliti. Quindi in primavera i nostri capelli hanno bisogno di un aiuto per ritrovare la loro naturale robustezza, luminosità e vitalità.

Ecco alcuni consigli per curare i capelli in primavera:

PROGRAMMA DETOX PREPARATORE

Prima di ogni trattamento specifico è fondamentale detossinare il cuoio capelluto. Esistono soluzioni a base di oli essenziali con effetto depurativo e tonificante del cuoio capelluto, si applicano una volta alla settimana e permettono di fare uno “scrub ossigenante e depurativo” alla base del capello.

2°SHAMPOO FORTIFICANTE ANTI-CADUTA

Lo shampoo va scelto caso per caso in base alle esigenze personali ma in primavera è sempre consigliato un ciclo di shampoo anti-caduta, specialmente per chi ha notato una caduta massiccia di capelli in questo periodo non seguita da una adeguata ricrescita. Possono essere a base di Ginkgo Biloba, Biotina e Niacina, Procianidoli d’uva, Guaranà, Cacao, Equiseto.

3°MASCHERA ULTRA RIPARATRICE

Una buona maschera a base di cheratina vegetale e acido jaluronico è l’ideale in questo periodo per ridare idratazione e struttura alla fibra capillare spenta e opacizzata da variazioni di temperatura, trattamenti aggressivi e variazioni di alimentazione. In questo modo i capelli risulteranno ricaricati, più morbidi e luminosi.

TRATTAMENTO TERMOPROTETTORE

Per proteggere il capello dell’asciugatura aggressiva o dalle alte temperature di phon e piastra è importantissimo utilizzare sieri capaci di isolare la fibra del capello dal calore, ma che allo stesso tempo non lo appesantiscano. Possono essere a base di ceramidi ed estratto di yun zhi.

5°INTEGRAZIONE PER VIA ORALE

In primavera molto utile è anche l’utilizzo di integratori capaci di rinforzare unghie e capelli dall’interno. Gli integratori sono di origine naturale a base di vitamine quali vit. B6, vit. B8, vit. C, minerali quali zinco e ferro, olio di borraggine, olio di germe di grano, amminoacidi quali arginina, cisteina. Si consigliano sempre 3 mesi di trattamento continuativo.

Dott.ssa Elisa Vidali

0
0
0
s2smodern